Questo è Anthony. | maennerpflanze

 Questo è Anthony. 

Aloe vera 

Vaso-Ø: 15cm

Altezza: ca. 45cm 

Duro

all'esterno, 

tenero all'interno.

Istruzioni per la cura

  • L'Aloe preferisce un luogo caldo e luminoso. 

  • Tuttavia, è in grado di sopportare sia la luce diretta del sole che un posto leggermente più ombreggiato.

  • Il terreno può anche seccarsi leggermente tra un'annaffiatura e l'altra.

Simbolismo, colori e forme

La linfa vegetale dell'aloe è particolarmente popolare come additivo per cosmetici e prodotti per la cura della pelle. Secondo la leggenda, già Cleopatra e Nefertiti ricorsero ai suoi effetti benefici. Il nome della pianta deriva dalla parola araba "alloeh", che significa "lucido, bello". Il nome della specie "vera", invece, deriva dal latino. Nei paesi di lingua araba, l'aloe è anche un simbolo di pazienza. Perché anche se cresce solo lentamente, convince per la sua lunga vita e diventa così un vero membro della famiglia.

Con il suo aspetto massiccio e robusto, è una compagna di facile manutenzione. L'Aloe ha spesse foglie blu-verdi che raggiungono una lunghezza di 50 cm e che - con i loro bordi seghettati - emergono a forma di rosetta dal centro della pianta. L’Aloe può raggiungere un'altezza di crescita fino a un metro ed è caratterizzata da un effetto purificatore dell'aria e da un'eccezionale capacità di resistenza.

Conserva l'umidità e le sostanze nutritive nelle foglie per sopravvivere anche alle stagioni di crescita secche. In buone condizioni, forma infiorescenze al più presto dopo tre anni.

Origine

L'Aloe è una specie succulenta della famiglia delle Xanthorrhoeaceae ed è originaria della penisola arabica. Le circa 300 specie conosciute della pianta del deserto si sono specializzate nel sopravvivere anche in condizioni climatiche estreme. Le oltre 75 sostanze attive che produce nelle sue foglie la aiutano in questa lotta per la sopravvivenza. Quando una foglia è danneggiata, la lesione viene immediatamente sigillata con un succo viscoso per ridurre al minimo la perdita di umidità. Tuttavia, i principi attivi dell'Aloe hanno anche proprietà curative per l'uomo, motivo per cui era già un simbolo di immortalità nell'antico Egitto. La prima descrizione della pianta in Europa risale al 1753. Oggi l'Aloe si trova anche nel Mediterraneo, in Indonesia, in Messico e nei Caraibi

© Testi in cooperazione con blumenbuero.de

Männerpflanze.ch
powered by Fleurop

Förliwiesenstrasse 4

8602 Wangen b. Dübendorf

Tel. 044 751 82 85

contact@maennerpflanze.ch

Iscriversi alla newsletter
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon

© Testi in cooperazione con blumenbuero.de

© 2018 by Fleurop.ch