Questo è Charlie. | maennerpflanze

 Questo è Charlie. 

Albero della fortuna

(Pachira aquatica) 

Vaso-Ø: 25cm

Altezza: ca. 105cm

Ti

rende

felice.

 Istruzioni per la cura 

  • La Pachira aquatica preferisce un luogo parzialmente ombreggiato.

  • Mantieni la terra umida in estate, ma evita il ristagno d'acqua nella zona delle radici. In inverno, la terra può anche seccarsi leggermente tra un’annaffiature e l’altra. 

  • Una vaporizzazione regolare con acqua assicura un bel fogliame. 

  • Concima la pianta una volta al mese durante l’estate.

  • Girala di tanto in tanto: l'albero tende a crescere verso la luce.  

Simbolismo, colori e forme

La Pachira aquatica, conosciuta anche come “Albero della fortuna”, è spesso intrecciata o contorta al suo fusto e ha foglie verdi che ricordano una mano con cinque dita. La pianta cresce rapidamente e forma la sua bella corona di foglie. La struttura è estremamente impressionante grazie alle grandi foglie che poggiano su lunghi piccioli. Questo rende la pianta meno massiccia perché fa passare la luce. La Pachira immagazzina acqua nel suo tronco e ha quindi bisogno di poca cura. Questo rende la pianta molto attraente per chi ama il verde in casa, ma non vuole perdere troppo tempo a occuparsene.

Secondo la dottrina cinese del feng shui, le foglie, che sembrano mani verdi con un po' di fantasia, afferrano la fortuna e la tengono nei loro tronchi contorti come un tesoro. In Asia la pianta è anche chiamata “Albero del denaro”. La si regala tradizionalmente per la cerimonia di inaugurazione della casa, perché si dice che porti ricchezza e felicità. In Cina, la cifra 5 rappresenta i cinque elementi. Questo fatto rende popolare anche le foglie a 5 dita della Pachira. L'effetto può essere rinforzato mettendo cinque piante in un vaso rotondo, intrecciandole e collegandole tra loro.
 

Origine

La Pachira aquatica è originaria delle regioni tropicali dell'America centrale e meridionale. Il nome deriva da un'antica lingua indiana della Guyana e significa tanto quanto “noce d'acqua dolce”. Nelle sue zone di origine, la pianta cresce principalmente in luoghi che sono spesso inondati da fiumi. Prospera anche in altri habitat umidi come sponde, paludi e boschi umidi di montagna. In natura la pianta può raggiungere un'altezza di 20 m. Fiorisce con petali gialli enormemente lunghi, dai quali si sviluppano frutti ovali di colore marrone, che possono raggiungere i 30 cm di lunghezza. Questi sono utilizzati come sostituti del cacao.

© Testi in cooperazione con blumenbuero.de

Männerpflanze.ch
powered by Fleurop

Förliwiesenstrasse 4

8602 Wangen b. Dübendorf

Tel. 044 751 82 85

contact@maennerpflanze.ch

Iscriversi alla newsletter
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon

© Testi in cooperazione con blumenbuero.de

© 2018 by Fleurop.ch